Ricardo Rodriguez
Ricardo Rodriguez (©Getty Images)

MILAN NEWS – L’Italia è la grande assente del Mondiale di Russia 2018, torneo iridato che scatterà il prossimo 14 giugno con la gara d’apertura a Mosca.

La mancata qualificazione azzurra sarà davvero una pecca, visto che molti calciatori del Milan non saranno così presenti alla rassegna, da Bonucci a Donnarumma, passando anche per i vari Bonaventura, Romagnoli e Cutrone. Ma nonostante ciò un pizzico di rossonero sarà presente al Mondiale, con 5 elementi della rosa di Gennaro Gattuso che faranno parte della spedizione delle rispettive Nazionali.

Uno dei protagonisti, candidato anche al titolo mondiale con la sua Argentina, sarà Lucas Biglia: il regista del Milan è stato inserito già da ieri nella lista dei 23 dal c.t. Sampaoli. Il rossonero ha rischiato di non esserci per colpa di un infortunio a due vertebre della schiena, ma il suo recupero lampo non ha messo a rischio la partecipazione al Mondiale.

Sicuri di partecipare altri tre rossoneri: Nikola Kalinic farà parte della Croazia, outsider della competizione ricca di elementi del nostro campionato (vedi Perisic, Mandzukic o Badelj). Ci sarà Ricardo Rodriguez, terzino sinistro inamovibile del Milan ma anche della Svizzera, squadra inossidabile e ormai sempre presente alla fase finale dei Mondiali. Anche il Portogallo campione d’Europa in carica si fida ciecamente di André Silva, nonostante un’annata non brillantissima in rossonero.

Il quinto milanista convocato dovrebbe essere Cristian Zapata: l’esperto centrale classe ’86 dovrebbe dare maggiore spessore e maturità al reparto difensivo della Colombia, anche se deve essere ancora ufficializzata la sua convocazione. L’augurio è che almeno uno dei rossoneri in gara possa avere soddisfazioni migliori rispetto al recente passato.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it