Yonghong Li
Yonghong Li (foto acmilan.com)

NEWS MILAN – Tutti attendono le prossime mosse di Yonghong Li, tornato nel mirino della critica dopo la sentenza UEFA sul settlement agreement. La sua solidità è stata messa in dubbio, ancora una volta, sia a Nyon che in Italia.

I tifosi del Milan si aspettano delle risposte da parte del presidente. Sia in termini di spiegazioni sulla situazione societaria e sia a livello di aumento di capitale per dimostrare di poter continuare a mantenere il club. L’uomo d’affari cinese è chiamato a fornire risposte immediate. Sullo sfondo c’è il fondo Elliott Management Corporation, pronto a subentrare se lui non mantenesse gli impegni presi.

News Milan, cosa farà Yonghong Li?

Nella giornata di ieri si è diffusa la notizia riguardante una lettera che Yonghong Li dovrebbe mandare per chiarire la situazione e rassicurare i tifosi. Si attendono spiegazioni sul rifinanziamento del debito con Elliott, una presa di posizione sulla vicenda UEFA, garanzie economiche e tutto ciò che serve per fugare i forti dubbi sull’attuale proprietà cinese del Milan.

Come scrive Tuttosport, adesso si attende di capire se effettivamente Yonghong Li esporrà il proprio pensiero e le dovute spiegazioni oppure se continuerà ad essere trincerato in un silenzio inaccettabile. E’ trapelato che il patron rossonero garantirà sia l’aumento di capitale che il rifinanziamento, fatti che rappresenterebbero una prova di forza da parte dell’uomo d’affari cinese. Il quotidiano torinese non esclude che Yonghong Li, dopo aver rifiutato l’ingresso di altri soci nel club, abbia ora trovato dei partner economicamente forti e affidabili. Però si attendono notizie ufficiali in tal senso, prima di potersi sbilanciarsi e fare il punto della situazione in maniera chiara.

Le mosse del presidente del Milan potrebbero anche influenzare l’UEFA, che nella prima metà di giugno sarà chiamata a valutare nuovamente lo status delle cose nel club rossonero prima di formulare una sentenza definitiva. La Camera Giudicante potrà decidere se estromettere la squadra dall’Europa League o comunque di punire severamente la società. Se Yonghong Li in questi giorni giocherà bene le proprie carte, facendo il bene del club, la stangata potrebbe essere evitata.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it