Radamel Falcao
Radamel Falcao (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Che Radamel Falcao si stesse allenando a Milanello non è una notizia, visto che la sua Nazionale, la Colombia, sta preparando la spedizione Mondiale in Russia proprio come ospite al centro sportivo rossonero.

Ma un indizio ben più intrigante riguardo ad una possibile trattativa con il Milan è rappresentato dalla presenza ieri sera del d.s. Massimiliano Mirabelli nella vicina Bergamo, dove si sono affrontate in amichevole Colombia ed Egitto. Certo, da Carnago fino allo stadio ‘Atleti azzurri d’Italia’ ci vuole solo un’ora abbondante di viaggio, ma la curiosità del dirigente milanista nei confronti di Falcao è sicuramente molta. L’attaccante del Monaco, considerato uno dei più forti rapaci d’area di rigore del continente, piace al Milan da tempo e la presenza di Mirabelli ieri allo stadio ha confermato il tutto.

Come scrive la Gazzetta dello Sport Falcao si è già detto molto lusingato dell’interesse del Milan e della possibilità di vedersi in Italia in futuro. Inoltre Mirabelli ne ha già parlato col suo agente Jorge Mendes, dopo l’incontro di Madrid di qualche settimana fa; l’affare si potrebbe anche concretizzare, ma l’altissimo ingaggio percepito da Falcao (quasi 10 milioni netti a stagione) appare come un ostacolo insormontabile al momento, visto che il monte-ingaggi rossonero va decisamente snellito. La pista colombiana resta comunque viva e vegeta, assieme a quelle per gli altri centravanti ‘top’ che il Milan segue e che spera di accaparrarsi, come i vari Immobile, Morata, Zaza e la new entry Timo Werner.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it