Casa Milan
Casa Milan (©Getty Images)

MILAN NEWS – Si susseguono le voci sul futuro societario del club rossonero, anche se recentemente alla stampa italiana in toto è completamente sfuggita la presenza di Yonghong Li a Milano, precisamente la scorsa settimana da domenica a martedì.

A questo punto bisognerebbe capire quanto in tal senso siano affidabili certe notizie che i media nostrani lanciano, spesso e volentieri, contro la dirigenza rossonera. Intanto è certo che il Milan si sta muovendo, sottotraccia, per risolvere le ultime questioni con la UEFA e sta preparando anche l’imminente campagna acquisti estiva. Fassone era in Sudamerica per questioni di calciomercato proprio nei gironi in cui mister Li si trovava a Milano. I colleghi di Sportmediaset riferiscono che il presidente rossonero avrebbe individuato un socio di minoranza, disposto ad acquistare una quota del club per non più del 20%.

Inoltre scrivono che già il 7 giugno il Milan potrebbe essere convocato alla Camera giudicante dell’Uefa. L’eventuale risposta, almeno secondo le recenti news Milan, potrebbe arrivare entro e non oltre il prossimo 20 giugno. Notizie comunque frammentarie in merito. Quel che è certo è che in via Aldo Rossi hanno già preparato la tesi difensiva, per evitare anzitutto la sanzione più grave: l’esclusione dalla prossima Europa League.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it