Yonghong Li
Yonghong Li (immagine AC Milan)

MILAN NEWS – Il viaggio milanese di Yonghong Li è già terminato, ma è possibile che l’azionista di maggioranza del Milan possa tornare a breve, visto che i prossimi saranno giorni ultra-decisivi su diversi fronti.

La scadenza per risanare i debiti con Elliott Management si avvicina sempre più, così come la sentenza definitiva della Adjdicatory Chamber dell’UEFA sui destini europei del Milan. Urge dunque una sterzata a livello societario e pare che mister Li sia sbarcato la scorsa settimana in Italia con una nuova strategia, in realtà già tentata in passato: trovare un socio di minoranza. Secondo la Gazzetta dello Sport il patron rossonero avrebbe avuto recenti contatti con gli advisor di questi presunti soci, facendo intendere di voler soltanto cedere una quota minore di partecipazione (circa il 20%) attuando una mossa che potrebbe aiutare il Milan si di fronte alla commissione di Nyon, sia per il rifinanziamento del debito suddetto, che potrebbe essere diviso tra l’aiuto di un istituto di credito e proprio il nuovo eventuale socio che darebbe così una mano concreta in tal senso.

Avvicinarsi al rifinanziamento e presentarsi con un partner di rilievo sarebbero mosse che l’UEFA potrebbe accogliere positivamente e dunque si rivedrebbe il giudizio generale sul club rossonero. In attesa di novità su questo fronte, Yonghong Li oggi dovrebbe dare l’ok per il bonifico da 10 milioni di euro, prima tranche dell’aumento di capitale richiesto. Entro fine giugno dovrà provvedere ad un esborso totale di 40 milioni, cifra piuttosto consistente per le tasche del manager cinese. Se questi ‘covenant’ non fossero rispettati sarebbe Elliott ad inserirsi, prestando altro denaro per la causa Milan ed iniziando automaticamente il percorso per scalzare i cinesi e diventare proprietario del club ad interim.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it