Paolo Maldini
Paolo Maldini (immagine Vivo Azzurro)

NEWS MILANPaolo Maldini è tornato a parlare della squadra rossonera, lo ha fatto in serata ai microfoni di Premium Sport. La leggenda milanista è stato interpellato pure su un suo eventuale ritorno da dirigente del club.

Lo storico numero 3 del Milan ha commentato il rinnovo di contratto di Alessio Romagnoli, divenuto colonna difensiva del Diavolo in queste stagioni: «Sono contento che abbia rinnovato, è un giocatore importante. E’ uno dei pochi difensori centrali di prospettiva, non solo in Italia ma anche in Europa. E’ stata un’ottima mossa».

A Maldini viene domandato dell’eventuale esclusione della squadra dall’Europa League e lui replica: «Sono discorsi che vanno al di là delle logiche del campo, quindi meglio non entrare in questo discorso».

Parole positive da parte di Paolo nei confronti di Gennaro Gattuso, allenatore che sulla panchina rossonera ha fatto bene: «Mi ha stupito. E’ stato un punto riferimento importante per la società e per tutti i giocatori».

Maldini taglia corto sul possibile ritorno al Milan, date le recenti voci inerenti un suo rientro nel club in caso di cambio di proprietà: «Non lo so. Che io sappia nulla».

 

Matteo Bellan

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it