Alessio Romagnoli Marco Fassone Massimiliano Mirabelli
Marco Fassone, Alessio Romagnoli e Massimiliano Mirabelli (foto AC Milan)

MILAN NEWS – A sorpresa, il Milan ha annunciato il rinnovo di contratto di Alessio Romagnoli. Si sapeva che prima o poi l’annuncio sarebbe arrivato, ma non era atteso prima della prossima sentenza UEFA.

Il giocatore ha prolungato per altri quattro anni con la maglia rossonera, come specificato nel comunicato ufficiale sul sito acmilan.com: “AC Milan comunica di aver prolungato fino al 30 giugno 2022 il contratto di Alessio Romagnoli”.

Marco Fassone, nel corso della diretta Facebook sulla pagina ufficiale del Milan, ha così commentato questo importante passaggio: “Con grande piacere e orgoglio, in un momento complesso e difficile, possiamo annunciare che Alessio rimarrà con noi ancora quattro anni, abbiamo esteso il suo contratto. In questi giorni, quando abbiamo letto sui giornali di contatti con questa e l’altra squadra, sorridevamo io e Massimiliano nel tenere più possibile riservata questa sorpresa. In realtà l’accordo risale a parecchie settimane fa, prima della Nazionale. Iniziare la nuova stagione con la conferma delle colonne e del futuro del Milan ci riempie di orgoglio“.

La parola passa poi a Massimiliano Mirabelli, convinto che il difensore possa stare ancora tanti anni al Milan: “La cosa straordinaria di Alessio in questo momento è che non ha battuto ciglio sul fatto di legarsi al Milan, non ha mai pensato di ascoltare le sirena, e ce ne sono state tantissime. Devo dire bravo a lui, come calciatore e come ragazzo. Per quanto riguarda l’aspetto tecnico per me è uno dei difensori più importanti al mondo. Siamo contenti di aver rinnovato e sono sicuro che ne farà tanti altri di rinnovi con il Milan“.

Infine lo stesso Romagnoli ci ha tenuto a ringraziare la società e non solo per questo importante rinnovo: “Ringrazio per aver contribuito a questo rinnovo, così come il mister e il mio agente Sergio. Speriamo sia un rinnovo che possa toglierci tante soddisfazioni, quest’anno e negli anni a venire. Adesso siamo in vacanza, poi torneremo a luglio per prepararci ad una grande stagione“.

Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it