Radamel Falcao
Radamel Falcao (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Dire che il Milan in estate vada alla caccia di un nuovo importante centravanti non fa più notizia; è arcinoto che la società rossonera come priorità sul mercato ha proprio quella relativa all’acquisto di un numero 9 di livello.

I nomi che si fanno sono ormai quasi sempre gli stessi, ma come riporta oggi la Gazzetta dello Sport ve ne sono due in particolare per i quali il Milan si sarebbe già mosso, anche solo a titolo informativo, con la speranza di avvicinarli entrambi. Si tratta di un Piano A e un Piano B che dipenderanno molto dalla capacità economica del club e soprattutto dalla sentenza UEFA sulla partecipazione alle coppe.

Calciomercato Milan, ecco le condizioni per Morata e Falcao

Il primo nome, quello in pole e che piace maggiormente alla dirigenza milanista, resta quello di Alvaro Morata. Lo spagnolo era il prediletto dei rossoneri già un anno fa, prima che il Chelsea non intervenisse per strapparlo alla concorrenza e ingaggiarlo a titolo definitivo. Un anno dopo Morata è poco felice della scelta fatta, vista la stagione a ribasso a Londra e il poco spazio concessogli da Conte dopo l’arrivo del suo ‘competitor’ Giroud. Dunque l’ex juventino può partire, ma per acquistarlo il Milan dovrà avere a disposizione almeno 60-70 milioni di euro, un tesoretto super che dipenderà dai ricavi UEFA e da diverse cessioni onerose.

L’altro nome è quello di Radamel Falcao, un piano alternativo che potrebbe paradossalmente diventare meno costoso: le condizioni dettate dal Milan sono chiare, ovvero che il colombiano potrà sbarcare in rossonero solo con la formula del prestito, magari facendo parte di uno scambio con scadenza annuale da effettuare con il Monaco, il quale prenderebbe sempre in prestito lo scontento André Silva. Un’operazione che potrebbe risolvere i problemi di tutti, anche se è ancora presto per poter pensare di chiudere certe trattative.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it