Marco Brunelli Turki Al-Shiekh Fabio Guadagnini
Marco Brunelli, Turki Al-Shiekh e Fabio Guadagnini (Foto Twitter General Sport Authority)

MILAN NEWS – La notizia era già stata annunciata ufficiosamente dagli ambienti della Lega Calcio, oggi è arrivata l’ufficialità: la Supercoppa Italiana tra Milan e Juventus si giocherà in Arabia Saudita, nel gennaio 2019.

Non è ancora nota la data definitiva, ma è certo la sfida non si giocherà in Italia né tantomeno il prossimo agosto. Accordo trovato dunque tra l’amministratore delegato della Serie A, Marco Brunelli e la General Sports Authority (GSA), autorità responsabile dello sport in Arabia Saudita. Le foto della firma ufficiale sono state pubblicate sul profilo Twitter della GSA, con il presidente Turki Al-Shiekh presente. Anche due delegati di Milan e Juventus hanno partecipato alla foto dell’accordo, per il club rossonero presente il responsabile della comunicazione Fabio Guadagnini.

La scelta di giocare questa sfida lontana dai confini italiana è dettata principalmente da ragioni economiche. Saranno previsti infatti grossi introiti per le due squadre partecipanti. Non è la prima volta che si giocherà la Supercoppa Italiana fuori dall’Italia. Consuetudine ormai da tempo: le ultime due recenti vittorie del Milan sono stato contro la Juventus a Doha e contro l’Inter a Pechino.

Intanto giungono nuovi dettagli sulla possibile gara tra bianconeri e rossoneri. Secondo quanto scrive il giornalista Giovanni Capuano, si potrebbe giocare tra il 12 e il 16 gennaio 2019. Inoltre riferisce che l’accordo appena siglato – di cui sopra – prevede la finale di supercoppa in Arabia Saudita anche per i prossimi anni: in particolare per almeno 3 delle prossime 5 edizioni.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it