Ricardo Rodríguez
Ricardo Rodríguez (©Getty Images)

MILAN NEWS – Nei piani iniziali del Milan non c’era affatto quello di sacrificare il terzino Ricardo Rodriguez in vista dell’estate di mercato, ma le voci ed i rumors recenti aumentano i dubbi sulla sua permanenza.

Il calciatore classe ’92 è arrivato solo un anno fa dal Wolfsburg ed è stato autore di una prima stagione italiana non brillantissima, bensì alternando ottime prove ad altre più scadenti. Ma il Milan, secondo quanto riferito da Sky Sport, lo considera comunque un difensore importante e titolare, nonostante l’ingaggio di Ivan Strinic che servirà in realtà solo come alternativa pronta all’uso. Rodriguez però è tentato da qualche insidia tedesca: di recente si è parlato di Bayern Monaco e Borussia Dortmund, i due club più prestigiosi della Bundesliga, pronti a tuffarsi sul suo cartellino.

Lo stesso Rodriguez, intervenuto ieri sera dal ritiro pre-mondiale della Nazionale svizzera, ha voluto glissare sul suo destino professionale, rimandando ogni discorso a luglio e non escludendo ancora alcuna possiblità: “Il mio futuro? Prima devo pensare soltanto al Mondiale, poi vedremo quello che succederà”. Parole neutrali che però potrebbero in un certo senso mettere il Milan sull’attenti, visto che il terzino potrebbe essere attratto da certe possibili richieste se si dovessero realmente concretizzare. Lo stesso club rossonero, che lo considera al momento intoccabile, dovrà forzatamente valutare ogni proposta, vista anche la situazione non troppo rosea dei propri conti.

 

Keivan Karimi – Redazione Milanlive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it