Andrea Conti
Andrea Conti (foto acmilan.com)

MILAN NEWS – Mentre molti suoi compagni sono sdraiati al sole di isole caraibiche o di spiagge bianchissime, o altri si stanno preparando ad affrontare la rassegna mondiale, Andrea Conti è alle prese con l’ennesimo recupero fisico.

Il terzino classe ’94 è la vera speranza del Milan per la nuova stagione: vuole rifarsi assolutamente di un anno completamente gettato al vento per colpa di un ginocchio malandrino, infortunatosi al legamento crociato anteriore prima ad inizio settembre, durante un banale allenamento a Milanello, poi a marzo quando Conti sembrava sul punto di tornare in campo, ma l’aver accelerato i tempi per rientrare non ha giovato alla struttura legamentosa dell’ex Atalanta.

Conti, come scrive la Gazzetta dello Sport, prosegue la sua vita parallela tra fisioterapia e campo a Roma, nella clinica di Villa Stuart diventata un po’ la sua seconda casa. Accompagnato sempre dalla fidanzata Martina, il giovane calciatore ha ricominciato già a calciare, ma il prof. Mariani va cauto sul recupero lampo, visto che si tratta della seconda operazione al ginocchio e non si può rischiare nulla. Nel frattempo il Milan lo attende, i compagni di squadra lo cercano e Conti si comincia a sentire nuovamente importante. Nonostante Calabria abbia disputato un’ottima stagione, il numero 12 è sempre in cima alle gerarchie, anche per l’investimento fatto lo scorso anno da circa 24 milioni di euro. Insomma settembre è un traguardo che Conti non può mancare, eppure non si vuole rischiare nulla.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it