Leonardo Bonucci
Leonardo Bonucci (©Getty Images)

MILAN NEWS – La tappa di Montreal, in Canada, ha portato fortuna alla ‘rossa’: ieri Leonardo Bonucci e famiglia hanno assistito da vicino al successo di Sebastian Vettel in un GP davvero emozionante e dai sapori forti.

Così emozionante dovrà essere, secondo la volontà del capitano del Milan, anche la prossima stagione calcistica; lo ha fatto intendere ieri Bonucci stesso, intercettato proprio a margine della gara di Formula Uno in Canada, in cui ha confermato la volontà di continuare con la maglia rossonera e di non avere alcun dubbio sul proprio futuro in campo: “Non c’è nessun tipo di problema, l’importante è che vengano risolte le voci che girano e tutto venga messo a tacere per costruire qualcosa di importante”.

Il riferimento, come ricorda la Gazzetta dello Sport, è ai problemi societari, alla tanto attesa sentenza UEFA e alla volontà del Milan di ripartire senza pressioni esterne e giocarsi finalmente il proprio campionato in pace. L’obiettivo di Bonucci è fissato da tempo: ritornare in Champions League, come sperò già un anno fa al momento del sì clamoroso all’offerta milanista. L’Europa è una dimensione che all’ex juventino manca da morire e da capitano dovrà essere lui ad indicare la rotta per rilanciarsi oltre i confini italici. Gli ultimi venti giorni di giugno per Bonucci e per alcuni suoi compagni saranno decisivi: oltre alle vacanze c’è da ascoltare la decisione della commissione di Nyon. Un parere negativo ed un’esclusione del Milan dalle coppe metterebbe in discussione il futuro di diversi calciatori. Ma Bonucci da vero capitano non intende abbandonare la nave.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it