Patrick Cutrone
Patrick Cutrone (©Getty Images)

MILAN NEWS – Il mercato estivo del Milan al momento è bloccato, in attesa della decisione in arrivo da Nyon a fine mese sui conti e sulla possibile esclusione dall’Europa League.

Non si fermano però le trattative per i rinnovi contrattuali; quello di Alessio Romagnoli ha aperto la stagione dei prolungamenti, visto che il prossimo sembra essere di certo quello di Patrick Cutrone. La particolarità è che il giovanissimo centravanti classe ’98 nell’ultimo anno ha già ritoccato due volte il suo contratto, prima passando ad un accordo da professionista, poi a settembre scorso allungando la scadenza fino al giugno 2021.

Intanto le ultime notizie del Corriere dello Sport parlano di un rinnovo ormai praticamente fatto e deliberato per Cutrone, che potrebbe incontrare a breve il Milan per ufficializzare il tutto. L’accordo è già stato trovato da tempo: il centravanti di Como andrà a prolungare il suo contratto fino al 2023, venendo così blindato per altri cinque anni dai rossoneri. Ovvio che vi sarà anche un adeguamento, con il giovane bomber che potrebbe andare a percepire intorno a 1,5 milioni di euro più eventuali bonus legati ai gol e agli obiettivi stagionali. Insomma un contratto da calciatore importante per Cutrone, che più di tutti merita la conferma e la fiducia della squadra.

Meno imminenti invece le firme di Giacomo Bonaventura e Franck Kessié: nel primo caso i rapporti con Mino Raiola sembrano rallentare la questione, mentre per l’ivoriano il Milan ha ancora qualche titubanza nell’adeguare verso l’altro il suo ingaggio.

 

Keivan Karimi – Redaizone MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it