Alvaro Morata
Alvaro Morata (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANAlvaro Morata già un anno fa era tra i sogni della dirigenza rossonera per rinforzare l’attacco. E ancora oggi Massimiliano Mirabelli ci pensa, seppur si tratti di un’operazione non facile.

Il centravanti spagnolo ha preferito la Premier League al Milan dodici mesi fa, andando a firmare un ricco contratto con il Chelsea dopo la naufragata trattativa con il Manchester United. Il suo trasferimento dal Real Madrid ai Blues è costato circa 65 milioni di euro più bonus e al giocatore è andato un ingaggio attorno ai 9 milioni di euro annui. L’ex Juventus sembra intenzionato a lasciare Londra, dopo una stagione di alti e bassi, però servirà un investimento importante per acquistarlo.

Calciomercato Milan, tentativo per Morata?

Stando a diverse news di calciomercato Milan circolate in questi giorni, Morata è sempre il sogno principale della società rossonera per rinforzare il reparto offensivo. Stamane La Gazzetta dello Sport scrive che la dirigenza sarebbe pronta a un assalto deciso nel caso in cui la partecipazione alla prossima Europa League venisse confermata. Com’è risaputo, il club ha delle vicissitudini con l’UEFA e in caso di stangata dopo l’udienza del 19 giugno potrebbe ricorrere al TAS di Losanna.

Difficile attirare certi giocatori senza prendere parte alle coppe europee. Determinati profili vogliono giocare la Champions e non accettano offerte da chi non vi partecipa. Altri sono disposti comunque a fare l’Europa League, competizione interessante e che in caso di vittoria finale dà proprio l’accesso alla prossima Champions. Senza alcuna coppa diventa più complicato e il Milan lo sa. I piani del direttore sportivo Mirabelli possono essere decisamente più difficili nell’eventualità di un’esclusione.

Bisognerà anche valutare bene i costi dell’operazione Morata. A livello di prezzo, il Chelsea sarà disposto a fare pochi sconti rispetto a quanto speso un anno fa. Bisogna mettere in preventivo una spesa da almeno 55-60 milioni. E anche lo spagnolo sul suo stipendio farà pochi regali, cercando di rimanere sulla cifra attualmente percepita (9 milioni). E bisognerà vedere se stavolta Alvaro sarà disposto ad accettare l’eventuale corteggiamento del Milan.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it