Gabriel Vasconcelos Ferreira
Gabriel Vasconcelos Ferreira (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – La settimana appena iniziata dovrebbe essere decisiva per definire il futuro di Gabriel Vasconcelos Ferreira. Il portiere brasiliano ha trascorso gli ultimi cinque mesi in prestito secco in Serie B con l’Empoli.

L’ex Cruzeiro adesso farà rientro dai rossoneri. Ma la società toscana, neopromossa in Serie A, sta valutando la situazione in vista di un possibile ritorno a titolo definitivo. Ci sarebbe, però, un ostacolo di carattere economico ad ostacolare l’operazione. Come scrive PianetaEmpoli.it, è possibile che l’Empoli punti sulla risoluzione del contratto di Gabriel con il Milan così da poter ingaggiare l’estremo difensore sudamericano a parametro zero e pagargli solo lo stipendio. Il brasiliano va in scadenza nel giugno 2019.

La pista però non è in discesa e il motivo è chiaro. Da una parte il Milan potrebbe valutare l’ipotesi di cederlo ad un altro club e fare un incasso, anche se minimo. Ma la società di via Aldo Rossi potrebbe anche pensare di tenere il Gabriel, soprattutto se l’UEFA dovesse dare l’ok alla partecipazione all’Europa League e se dovesse andar via Gianluigi Donnarumma, in modo da avere un buon portiere di riserva. Occhio però, perché il Milan ha a disposizione anche Alessandro Plizzari, che rientrerà dal prestito alla Ternana.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it