Pepe Reina
Pepe Reina (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Mentre il mercato rossonero è fermo, in attesa della sentenza UEFA che arriverà entro la fine della settimana, il Milan si è già assicurato da tempo un importante rinforzo d’esperienza.

Ormai è noto che Pepe Reina vestirà la maglia rossonera nella prossima stagione, visto che ha scelto di firmare per il club di via Aldo Rossi già un paio di mesi fa abbandonando il Napoli a malincuore ma dopo incomprensioni palesi con il presidente De Laurentiis. Il classe ’82 ha stupito tutti con la sua scelta, visto che non appena è arrivata l’offerta del Milan il portiere spagnolo ha pensato pochissimo al da farsi e si è mosso in direzione Milano per le firme e le visite mediche di rito in gran segreto.

Dalle parole rilasciate ieri dal d.s. Massimiliano Mirabelli si svela il retroscena che ha portato Reina a dire sì al Milan in maniera molto rapida: “Se permettete, l’operazione Reina è stata geniale. Gli ho prospettato due soluzione: fare il titolare in caso di offerta irrinunciabile per Donnarumma oppure fare da chioccia allo stesso Donnarumma. Reina ha accettato arrivando a zero”. Dunque allo spagnolo è stato proposto un doppio ruolo che, dall’alto dei suoi 36 anni, è sembrato l’ideale, arricchito anche da una proposta contrattuale da 3,5 milioni netti a stagione. L’idea di lavorare con un portiere giovane come Donnarumma e poter anche ambire a fare il titolare a San Siro ha evidentemente colto nel segno. Dopo il Mondiale il buon Pepe comincerà così la nuova avventura.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it