Marco Fassone Massimiliano Mirabelli
Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Da una parte c’è l’imminente sentenza UEFA e le tante problematiche societarie, dall’altra la volontà dichiarata di rinforzare la rosa di Gennaro Gattuso il più presto possibile.

Il Milan vive questo periodo di inizio estate tra due fuochi: quello difficile, arduo e pericoloso delle trame societarie, che vedono il club impegnato a destreggiarsi contro le accuse della commissione di Nyon sul business plan e rifinanziamento dei debiti. Ma anche quello della speranza di poter investire, acquistare e rimodellare la rosa del Milan in vista della stagione 2018-2019.

Calciomercato Milan, si lavora sotto traccia per gli obiettivi

Gli aggiornamenti in tal senso lanciati dalla Gazzetta dello Sport che giorni fa ha ammesso come al momento tutte le operazioni di mercato siano bloccate per motivi ‘superiori’fanno fede alle recenti dichiarazioni del direttore sportivo Massimiliano Mirabelli, . Ma ciò non vuol dire che la squadra di Gattuso rimarrà la stessa dello scorso campionato, anzi, il club sta continuando a lavorare sotto traccia, senza esagerare con nomi e piste scoperte ma cercando di valutare ogni intervento possibile in entrata ed in uscita.

Gli obiettivi per consegnare a mister Gattuso una rosa completa e competitiva restano comunque i soliti tre: una mezzala di centrocampo che possa dare qualità e quantità in mezzo al campo; un esterno d’attacco che dia il cambio a Jesus Suso quando serve; un centravanti prolifico, possibilmente già maturo che sappia garantire una ventina di gol a stagione. I nomi riportati dai vari quotidiani e siti web sono sempre i soliti (da Morata a Fellaini passando per Depay) ma è possibile che Mirabelli stia monitorando nuovi obiettivi concreti, che potranno sbloccarsi soltanto da luglio in poi. Ovvio che tutto dipenderà dalla sentenza UEFA e dal possibile ricorso al Tas di Losanna, ma il Milan di certo non resterà con le mani in mano. Messaggio chiaro ai tifosi: dimenticatevi i colpi onerosissimi dell’estate 2017.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it