Luca Antonelli (foto acmilan.com)

CALCIOMERCATO MILAN – Prima di acquistare bisogna vendere. E’ la regola fondamentale della sessione estiva di mercato del Milan, impossibilitato a compiere super esborsi come un anno fa e ora costretto a fare qualche taglio in rosa.

Uno dei nomi più gettonati in partenza resta quello di Luca Antonelli, terzino sinistro classe ’87 che nell’ultima stagione ha trovato molto poco spazio nelle fila rossonere. Chiuso dallo svizzero Ricardo Rodriguez ed ora anche dalla concorrenza del neo acquisto Ivan Strinic, in arrivo a parametro zero, Antonelli rischia seriamente di vivere un’altra annata da escluso tra panchina e tribuna. Molto probabile dunque che il Milan ed il suo entourage stiano lavorando per trovare una soluzione altrove che possa accontentare tutti, in particolare lo stesso terzino ex Genoa.

Secondo le ultime indiscrezioni dell’emittente Sky Sport ci sarebbero tre club già attivi sulle tracce di Antonelli, pronti a strapparlo al Milan durante la sessione estiva: Bologna, Betis Siviglia e Fenerbahce sembrano essersi mossi per cercare di ingaggiare il laterale sinistro. I rossoblu saranno allenati da Filippo Inzaghi, tecnico che già nel 2015 spinse per avere Antonelli nel suo Milan dal Genoa durante la sessione invernale, ed ora potrebbe puntare proprio al numero 31 rossonero per arricchire la difesa del Bologna già priva del partente Masina.

Antonelli inoltre ha il contratto in scadenza a giugno prossimo e appare difficile che si possa accordare con il club rossonero per un rinnovo; già a gennaio scorso fu ad un passo dall’approdo alla Fiorentina, ma tutto sfumò in extremis. Ora il terzino è considerato ai saluti, va solo scelta quale sarà la sua prossima destinazione.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it