Dario Simic
Dario Simic (©getty images)

MILAN NEWS – Per Nikola Kalinic è stato un anno completamente da dimenticare. Oltre al fallimento con la maglia del Milan, l’attaccante è stato cacciato via dal ritiro della Croazia a Mondiali già iniziati.

Il motivo è il rifiuto del giocatore di entrare in campo nei minuti finali contro la Nigeria. Episodio che si era già ripetuto in un’amichevole prima dell’inizio del campionato del mondo. Questo ha spinto il commissario tecnico Dalic ad allontanarlo. Kalinic ha subito tante critiche in patria per quanto successo, anche se non ha mai avuto la possibilità di spiegare la sua versione dei fatti.

Dario Simic, ex difensore del Milan e della Nazionale croata, intervistato da vecernji.hr, ha provato a difenderlo: “Esprimermi in merito per me è difficile, Kalinic è sempre stato un bravo ragazzo. In alcune situazioni, però, i giocatori danno il peggio di sé. Bisognerebbe dargli la possibilità di spiegare cosa sia successo“.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it