Rocco Commisso
Rocco Commisso (foto firstteampod.com)

NEWS MILAN – Sono giorni decisivi per il futuro del club rossonero, a New York si sta trattando la cessione delle quote. David Han Li presente negli Stati Uniti con legali e advisor per negoziare con gli acquirenti in corsa.

Il soggetto in pole position sarebbe Rocco Commisso, 68enne miliardario italo-americano in possesso di un patrimonio da 4,5 miliardi di dollari e già proprietario della squadra calcistica dei New York Cosmos. La novità riportata da Sky Sport in questi minuti è che il fondatore di Mediacom Communications Corporation (azienda di telecomunicazioni ottava nel settore via cavo negli USA e dal fatturato di 1,196 miliardi) vorrebbe acquisire il 100% delle quote del Milan. Non intenderebbe, dunque, tenere Yonghong Li come socio minoritario. Vuole tutte le quote attualmente di proprietà dell’uomo d’affari cinese tramite la Rossoneri Sport Investment Luxembourg. Quote che in realtà sono del 99,93%, data la presenza dei piccoli azionisti.

In queste ore a New York si sta trattando e si spera di giungere a un accordo entro pochi giorni. Le parti sono al lavoro negli uffici della Goldman Sachs, banca d’affari che fa da advisor assistendo Rocco Commisso in questa operazione. Yonghong Li puntava in realtà a rimanere con almeno un pacchetto di azioni minoritarie, serve raggiungere un’intesa e già nelle prossime ore potrebbe esserci una risposta definitiva. Vedremo se sarà il miliardario italo-americano a prendersi il Milan.

 

Redazione MilanLive.it