Gianluigi Buffon Paolo Maldini Demetrio Albertini
Gianluigi Buffon, Paolo Maldini e Demetrio Albertini (©Getty Images)

NEWS MILAN – Futuro tutto da scrivere per il club rossonero, oggetto in questi giorni di una nuova trattativa di compravendita. A poco più di un anno dal closing targato Fininvest-Yonghong Li, a breve potrebbe esserci un altro cambio di proprietà.

A New York vanno avanti delle trattative, seguite direttamente dal presidente del Milan e dal suo braccio destro David Han Li, con alcuni soggetti. In pole position il ‘Mister X’ supportato dall’advisor Goldman Sachs, un miliardario dall’identità ancora non conosciuta e che secondo alcune indiscrezioni non ancora confermate potrebbe essere Rocco Commisso. In corsa con questo personaggio c’è la famiglia Ricketts, assistita da Morgan Stanley. Un’accelerata può avvenire nei prossimi giorni.

Non è escluso che l’arrivo di una nuova proprietà possa portare anche qualche cambiamento a livello dirigenziale. Spesso i nuovi padroni di un club apportano nelle modifiche all’organigramma societario. E ciò può avvenire pure nel caso in cui fosse il fondo Elliott a prendere il possesso del Diavolo prima di una rivendita futura. Secondo il Corriere dello Sport, il leggendario Paolo Maldini sarebbe già stato contattato. E in queste ore sta anche rispuntando il nome di Demetrio Albertini, altro ex giocatore del Milan che ha un passato da dirigente in FIGC (vice-presidente con Giancarlo Abete) e da coadiutore dei curatori fallimentari del Parma. Il quotidiano sportivo nazionale scrive che è stato sondato anche Beppe Marotta, che però vuole rimanere alla Juventus.

 

Redazione MilanLive.it