Alen Halilovic
Alen Halilovic (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Stamane Alen Halilovic ha svolto la prima parte delle visite mediche propedeutiche alla chiusura dell’accordo. Infatti Milan e Amburgo non hanno ancora definito tutti i dettagli dell’operazione. Poco prima delle 12.30 il giocatore ha lasciato la clinica milanese per andare ad ottenere l’idoneità.

Una volta che il 22enne centrocampista croato avrà superato i test medico-atletici e ottenuto l’idoneità, ci potrà essere l’accelerata per sistemare tutti gli aspetti contrattuali che riguardano sia il giocatore stesso (dovrebbe firmare un triennale) che l’affare tra le due società. Pagato 5 milioni di euro nel 2016 per acquistarlo dal Barcellona, è probabile che adesso l’Amburgo chieda una cifra che si avvicini a quella spesa. Un’operazione low cost che in futuro potrebbe rivelarsi azzeccata.

Halilovic oggi rappresenta sicuramente una scommessa. Ai tempi degli esordi nella Dinamo Zagabria era definito persino il ‘Messi di Croazia’, perché aveva messo in mostra un talento fuori da comune. Ma il passaggio al Barcellona e le successive esperienze non ne hanno fatto venire fuori tutto il potenziale. Nell’ultima stagione in prestito al Las Palmas ha totalizzato 20 presenze, 2 gol e 2 assist. Ha esibito giocate importanti, però non è stato abbastanza costante. Deve maturare sotto più aspetti e il Milan spera che con Gennaro Gattuso questo calciatore possa fare l’atteso salto di qualità.

 

Redazione MilanLive.it