Roberto Firmino Neymar
Roberto Firmino e Neymar (©Getty Images)

Ai Quarti di finale del Mondiale di Russia 2018 avremo Brasile-Belgio. Questo ha detto l’esito di oggi delle due partite valide per gli Ottavi. Vittorie da pronostico, ma meno facili di quanto si potesse pensare.

Il Brasile per circa 50 minuti non è riuscito a sfondare, ma poi è salito in cattedra Neymar e il Messico è capitolato. Per la stella della nazionale di Tite prima il gol del vantaggio e poi l’assist per il 2-0 finale a Roberto Firmino. La squadra tricolor ha provato a impensierire la difesa brasiliana, però ha trovato di fronte un muro difficilmente valicabile. Da sottolineare la prestazione maiuscola di Thiago Silva, ex Milan, oggi insuperabile.

Più emozionante Belgio-Giappone, risolta solamente negli ultimi secondi del recupero finale. La nazionale asiatica era riuscita a portarsi sullo 0-2 nella ripresa grazie ai gol di Haraguchi e Inui. La rete rocambolesca di Jan Vertonghen riapre i giochi e poi ci pensa Marouane Fellaini a pareggiare i conti. Nel recupero i giapponesi si sbilanciano troppo in avanti su un corner e subiscono un contropiede fulmineo finalizzato da Nacer Chadli. Giappone beffato e Belgio che si qualifica ai Quarti.

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it