Piotr Zielinski Andrea Bertolacci
Piotr Zielinski e Andrea Bertolacci (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – La sessione estiva di calciomercato è ufficialmente iniziata. Il Milan è in una fase di studio: in attesa di sviluppi sul piano societario e dal TAS, la società di via Aldo Rossi si guarda intorno.

Per il club rossonero sono fondamentali le cessioni. Lo ha spiegato anche Marco Fassone ieri nella diretta Facebook: il Diavolo dovrà per forza di cose trovare un equilibrio fra entrate ed uscite. A proposito di uscite: dopo una lunga trattativa, pare finalmente definito il passaggio di Gustavo Gomez al Boca Juniors. Visti i precedenti, però, l’operazione non può considerarsi definitivamente chiusa.

Intanto si lavora per definire anche un’altra uscita a titolo definito: si tratta di Andrea Bertolacci, ormai ad un passo dal diventare totalmente un giocatore del Genoa. Come scrive Calciomercato.com, in giornata sarebbero previsti dei contatti fra il Milan e Alessandro Lucci, agente del giocatore. Il Grifone è ottimista sul buon esito della trattativa. Con il centrocampista c’è già l’accordo (quinquennale da 1,1 milioni a stagione), mentre coi rossoneri si discute per accorciare le distanze (5 milioni la richiesta, qualche milione in meno l’offerta).

Nonostante questa piccola distanza, si ha la netta sensazione che l’affare andrà in porto. Il Milan non lo tiene in considerazione per il proprio progetto tecnico e sa di poter incassare una buona cifra dalla sua cessione (nonostante l’enorme minusvalenza), d’altra parte Bertolacci vuole Genova per accontentare anche la sua famiglia. Il contatto di oggi può essere un punto di svolta nella trattativa.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it