Emil Forsberg
L’esultanza Emil Forsberg e della sua Svezia (©Getty Images)

MILAN NEWS – Altro ottavo di finale dei Mondiali di Russia 2018. La sfida inedita e a sorpresa tra Svezia e Svizzera si è conclusa 1-0 in favore degli svedesi.

Decisivo il gol di Emil Forsberg, con netta deviazione di Akanji, al minuto 66. Partita noiosa e lenta, soprattutto nel primo tempo. La paura di perdere ha avuto la meglio di entrambe le squadre per larghi tratti, ma alla fine la forza degli svedesi ha avuto la meglio. Svizzera che dunque lascia anzitempo i Mondiali: Ricardo Rodriguez ha giocato il match dall’inizio alla fine, ma senza brillare particolarmente. Vittoria meritata dei vichinghi, che entrano tra le 8 migliori squadre del Mondiale, in attesa di scoprire la futura avversaria che verrà fuori dal match di questa sera tra Inghilterra e Colombia.

Per la Svezia, priva di Zlatan Ibrahimovic, un risultato sorprendente. Dopo la clamorosa vittoria ai play-off contro l’Italia, la selezione di Jan Andersson ha vinto anche il girone contro nazionali del calibro di Germania e Messico. Svezia dunque ai quarti di finale, con merito, dopo la vittoria di misura sulla Svizzera.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it