Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo (©Getty Images)

La notizia rimbalza da qualche ora su radiomercato, inizialmente come la classica boutade estiva da quattro soldi ma da ieri con qualche fondo di verità che farebbe sobbalzare chiunque.

La Juventus tenta Cristiano Ronaldo; sembra una barzelletta e invece dalla Spagna continuano a dire che l’ipotesi è più possibile del previsto. Il campione portoghese, dopo la conquista della Champions League in finale contro il Liverpool, aveva fatto sapere in mondovisione di non essere così certo della permanenza al Real Madrid, club con il quale pare essere in rotta. CR7 si sente meno ben voluto e con rapporti poco cristallini con il patron Florentino Perez. Possibile dunque una cessione dell’attaccante, che potrebbe essere sostituito da uno tra Neymar e Mbappé, calciatori di assoluto livello in forza al PSG.

E la Juve starebbe cullando seriamente il sogno di portare in Italia un campionissimo come Ronaldo, il quale pare stuzzicato dall’idea di giocare in Serie A. Il 33enne portoghese potrebbe costare 100 milioni di euro di cartellino alla società bianconera più 30 milioni di ingaggio netto a stagione; cifre incredibili che però la Juve sembra pronta a confermare. Addirittura il quotidiano iberico AS parla stamattina di un Perez pronto ad accettare immediatamente la proposta juventina. Per ora si tratta ancora di una soluzione teorica e fantasiosa, ma lo sbarco di Cristiano Ronaldo a Vinovo renderebbe praticamente impossibile la caccia allo scudetto nella prossima stagione per le rivali dei bianconeri.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it