Yonghong Li moglie
Yonghong Li e moglie (foto Twitter)

NEWS MILAN – Dall’aprile 2017 Yonghong Li è il presidente rossonero, una figura sempre molto chiacchierata per via dei misteri e dei dubbi che lo riguardano. E la sua esperienza nel club potrebbe anche concludersi tra non molto.

Com’è risaputo, entro oggi l’uomo d’affari cinese deve dare prova bancaria ad Elliott del versamento dei 32 milioni di euro da restituire per l’ultimo aumento di capitale. Se non lo farà, perderà di fatto il controllo del Milan. Se verserà la somma, comunque sembra intenzionato a cedere il club tempi non lunghi. Potremmo non rivedere più Yonghong Li a Milano.

Si potrebbe far vedere, invece, il figlio Victor Li. Il ragazzo è uno stilista ed è impegnato nella sua prima importante sfilata di moda. Lunedì, quando il Milan si radunerà per iniziare la nuova stagione, il figlio del presidente, debutterà alla settimana della moda a New York con il marchio che porta il suo nome. Proprio nella metropoli degli Stati Uniti ha studiato e spera di affermarsi nell’ambito della moda, magari approdando pure a Milano con le sue creazioni.

Intanto al magazine Grazia il giovane Victor Li ha così parlato del padre Yonghong Li: «Meritava di diventare presidente. Mi ha insegnato soprattutto a gestire con intelligenza i collaboratori. Al successo bisogna crederci».

 

Redazione MilanLive.it