Manuel Locatelli
Manuel Locatelli (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – La situazione di Manuel Locatelli, giovane regista scuola Milan classe 1998, non è intricata come quella di molti suoi compagni di squadra, ma fa comunque parlare di se’.

Sul talentuoso centrocampista si sono mosse diverse squadre italiane, che vorrebbero prenderlo in prestito o a titolo definitivo per valorizzarlo e lanciarlo da titolare, cosa che al Milan difficilmente potrà succedere vista l’ampia concorrenza che Locatelli deve registrare nel suo ruolo, vista la presenza di elementi come Riccardo Montolivo e Lucas Biglia che al momento sono considerati più pronti e potenzialmente titolari del ventenne calciatore.

Calciomercato Milan, futuro in Spagna per Locatelli?

Come detto sono molti i club che hanno sondato di recente il terreno per Locatelli: ad iniziare dal neo promosso Parma, passando per il Cagliari, il Frosinone e infine il Sassuolo che sembrava aver trovato una bozza di accordo anche con il Milan stesso, anche se in realtà la trattativa è aperta e tutt’altro che ai titoli di coda. Ma secondo quanto riportato dal portale web Alfredopedulla.com, pare che l’ultima tentazione per Locatelli possa arrivare dall’estero, precisamente dalla Spagna.

Il Betis Siviglia infatti, club arrivato 6° in classifica in Liga lo scorso anno, si starebbe muovendo concretamente per strappare Locatelli alla concorrenza proponendogli un’esperienza all’estero. Dopo la cessione di Fabian Ruiz al Napoli, la società andalusa ha dunque un buon tesoretto da spendere ed avrebbe pronta un’offerta da 10 milioni più eventuali bonus al Milan per avere il cartellino del giovane centrocampista. Una proposta interessante, anche se i rossoneri hanno fatto sapere di valutare Locatelli almeno 15 milioni di euro: si può trattare dunque, con il club di via Aldo Rossi che ha bisogno di liquidità immediata e plusvalenze fresche per poter sia dare respiro al proprio bilancio, sia reinvestire su nuovi acquisti in ruoli in cui c’è meno concorrenza di altri.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it