Yonghong Li
Yonghong Li (foto acmilan.com)

NEWS MILAN – Com’è ormai risaputo, Yonghong Li ha mancato di restituire i 32 milioni di euro dell’ultimo aumento di capitale e ha così violato uno dei patti stabiliti con il fondo Elliott. Ciò lo ha messo con i piedi ormai fuori dal club rossonero.

L’hedge fund di Paul Singer a breve può completare il procedimento di escussione del pegno sulle azioni e prendere il controllo del Milan. Ma La Gazzetta dello Sport scrive che l’uomo d’affari cinese sta facendo un ultimo disperato tentativo per riuscire a presentarsi domani con un compratore e sperare che Elliott accetti di ricomporre il covenant appena rotto, allungando così i tempi per l’eventuale presa di possesso del club. Yonghong Li potrebbe evitare di perdere i soldi investiti negli ultimi 15 mesi tra closing e aumenti di capitali, mantenendo magari anche una quota o una partnership per quanto riguarda la Cina.

News Milan, Elliott-Yonghong Li: cosa succede ora?

La Gazzetta dello Sport scrive che potrebbe rispuntare fuori Rocco Commisso, magnate italo-americano con cui la proprietà cinese ha trattato per settimana la compravendita del Milan. Ad un certo punto i negoziati sono ufficialmente stati stoppati, però non viene escluso che sottotraccia siano ripartiti con la firma di un patto di riservatezza. Ma il quotidiano sportivo nazionale scrive anche di un’altra strada, che porta a un soggetto ancora sconosciuto e col quale Yonghong Li avrebbe accelerato in queste ore. Un Mister X russo (è riemerso il nome di Alisher Usmanov) o asiatico.

E’ spuntata pure la possibilità che l’uomo d’affari cinese possa avviare un procedimento legale contro Elliott, ma questa strada appare lunga e senza sfondo. L’hedge fund di Paul Singer entro metà settimana può prendere il controllo della Rossoneri Lux e del Milan, decidendo poi se vendere a breve oppure gestire il club però un po’ di tempo prima di cederlo. C’è grande incertezza su ciò che può avvenire. Bisognerà vedere effettivamente cosa farà Yonghong Li domani, se porterà effettivamente un acquirente all’attenzione del fondo americano, oppure se ormai il capitolo che riguarda sarà ormai archiviato.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it