Alen Halilovic
Alen Halilovic (foto acmilan.com)

MILAN NEWS – In un Milan ancora a ranghi ridotti, privo dei nazionali impegnati ai Mondiali, è spuntato ieri un solo volto nuovo della rosa rispetto alla squadra dello scorso campionato.

Si tratta di Alen Halilovic, l’ultimo arrivato in casa Milan; un acquisto che sa di scommessa, visto che il talento classe ’96, seppur ancora giovanissimo, dovrà rilanciarsi dopo alcune stagioni sotto tono. Scaricato dall’Amburgo dopo la retrocessione in seconda divisione tedesca, Halilovic ha firmato a costo zero per il Milan, che ha voluto puntare sulle qualità e sulla verve di colui che da giovanissimo era considerato una sorta di ‘Messi dei balcani’, un talento tutto estro e colpi di genio che però non ha ancora confermato tali indicazioni.

Guai a parlare di Halilovic come un vice-Suso; ieri Gennaro Gattuso ha dato indicazioni chiare sul suo utilizzo, ammettendo di volerlo provare nel ruolo di mezzala, magari come alternativa a Giacomo Bonaventura, e non nel tridente d’attacco. Intanto, come scrive Tuttosport, oggi sarà il giorno della presentazione ufficiale di Halilovic, che parlerà in conferenza stampa da Milanello e farà sapere qualcosa in più di se’, delle sue ambizioni e del motivo che lo ha spinto ad accettare la proposta del Milan. Le speranze dei tifosi sono tante, ma una cosa è certa: quello di Halilovic non sarà affatto l’ultimo acquisto estivo dei rossoneri.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it