Francia-Belgio
Francia-Belgio (©Getty Images)

E’ la Francia la prima finalista del Mondiale di Russia 2018. La nazionale di Didier Deschamps ha sconfitto 1-0 il Belgio nella semifinale giocata stasera a San Pietroburgo.

A decidere è un colpo di testa di Samuel Umtiti, difensore del Barcellona, abile ad anticipare tutti su un calcio d’angolo al 51′. La squadra di Roberto Martinez ha provato a reagire, riversandosi in avanti senza però riuscire a trovare la via del gol. Nonostante la grande voglia di rimontare, i belgi non ce l’hanno fatta ad avere precisione e lucidità necessarie. Brava anche la difesa francese, con Hugo Lloris che non si è fatto mai sorprendere.

La Francia, comunque, non si è fatta schiacciare. Anzi, ha avuto anche delle occasioni per raddoppiare grazie pure ai contropiedi nati dagli sbilanciamenti del Belgio in fase offensiva. Ma finisce 1-0, i ragazzi di Deschamps sono in finale e attendono ora la vincente di Croazia-Inghilterra. E’ la terza finale nella storia della nazionale transalpina al Mondiale. Nel 1998 la vittoria di fronte al proprio pubblico contro il Brasile, nel 2006 la sconfitta ai calci di rigore contro l’Italia in Germania.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it