Riccardo Silva
Riccardo Silva e la sua signora (©Getty Images)

NEWS MILAN – In questi giorni si era parlato di un possibile ingresso di un socio di minoranza nel club rossonero. Il nome più gettonato è stato quello di Riccardo Silva.

L’imprenditore milanese e milanista, fondatore della MP&Silva e co-proprietario dei Miami FC, è in buoni rapporti col fondo Elliott. Tuttavia, non sembra previsto né la sua entrata e neppure quella di un altro azionista di minoranza nel Milan. E’ l’agenzia Reuters a spiegare che una fonte ha rivelato che l’ingresso di Silva era “solo un’idea di cui si è parlato tempo fa nei termini di una piccolissima partecipazione senza nessun ruolo operativo. Quindi senza particolare significato”.

Una seconda fonte ha rivelato che non è prevista, per adesso, alcuna apertura da parte di Elliott a un socio di minoranza. Il fondo americano intende andare avanti da solo, anche perché è solamente all’inizio e prima di pensare ad altri azionisti dovrà ben riorganizzare internamente il club e predisporre ogni cosa al meglio.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it