Massimiliano Mirabelli Gennaro Gattuso
Massimiliano Mirabelli e Gennaro Gattuso (foto Instagram)

NEWS MILANElliott ha preso il controllo del club rossonero e adesso si attendono le prossime mosse. Nel primo comunicato il fondo americano ha fatto intendere di puntare a un progetto a lungo termine, però si aspettano i prossimi passi ora.

Un appuntamento importante sarà il 21 luglio, nella mattina di quel sabato verrà nominato il nuovo board. E ci dovrebbero essere novità importanti anche sulle principali cariche dirigenziali. Se ne dovrebbe sapere qualcosa di più sul futuro di Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli. Entrambi vengono dati per sicuri partenti, ma non è ancora certo se possano rimanere almeno fino al termine del calciomercato oppure se l’addio sarà immediato.

Intanto dal Corriere della Sera fanno sapere che lo stesso Mirabelli e Gennaro Gattuso vorrebbero chiarezza e anche un incontro con rappresentanti di Elliott. Il direttore sportivo e l’allenatore del Milan ieri hanno avuto un colloquio con Fassone a Milanello per parlare della situazione. Non è dato sapere cosa si siano detti e se vi sia effettiva tensione interna. Anche se c’è chi scommette che tra i due dirigenti i rapporti non sono saldi come qualche settimana fa. Ad ogni modo, non rimane che attendere le prossime mosse del fondo americano.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it