José Callejon
José Callejon (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Per lungo tempo si è parlato di un possibile scambio fra il Napoli e il Milan. Protagonisti José Maria Callejon e Suso.

I rossoneri avrebbero mostrato un certo interesse per lo spagnolo azzurro, che ha una clausola rescissoria intorno ai 20 milioni, disponibile anche per le squadre italiane. Clausola presente anche nel contratto del numero otto rossonero, di circa 38 milioni, che però è scaduta a mezzanotte. Si è ipotizzato uno scambio fra le due parti, che però non ha trovato conferme. Aurelio De Laurentiis, presidente dei partenopei, a Radio Kiss Kiss, ha chiaramente detto di non essere a conoscenza di questa trattativa: “A me non risulta“, ha spiegato il numero uno del club azzurro.

In effetti la voce in merito a questo scambio non è mai stata confermata. Il Milan vuole tenersi stretto Suso e, se proprio dovesse decidere di cederlo, di certo non lo farebbe in Serie A. Per lui si è parlato addirittura di colloqui con l’Inter, ipotesi esclusa assolutamente da Massimiliano Mirabelli nella prima conferenza stampa dell’anno. Ora che la clausola è scaduta, la società rossonera farà di tutto per trattenerlo.

Anche Elliott Management Corporation lo considera una risorsa importante per il club. Ma, soprattutto, è fondamentale per Gennaro Gattuso. Callejon è sicuramente un ottimo giocatore, di grande qualità e quantità. Ma Suso è più giovane, ha maggiori qualità tecniche e può diventare ancora più forte, mentre il napoletano (31 anni compiuti a febbraio) andrà in contro ad una fase calante.

 

Redazione MilanLive.it