Nikola Kalinic
Nikola Kalinic (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – La svolta definitiva nell’operazione di cessione di Nikola Kalinic è ormai prossima. Sull’addio dell’attaccante croato sono emerse nuove indiscrezioni che confermano le voci emerse in questi giorni.

L’Atletico Madrid si è fatto concretamente avanti per acquistare il calciatore di proprietà del Milan. La redazione spagnola online di Cadenaser.com conferma la chiusura della trattativa: prestito con obbligo di riscatto per un’operazione totale da circa 18 milioni di euro. Il pagamento avverrà al termine di questa stagione. Si attende soltanto il via libera dalla nuova proprietà del Milan, che dovrebbe arrivare entro la fine di questa settimana. Ulteriore conferma dell’ormai certa riuscita della trattativa tra i due club.

Kalinic con il Milan non aveva più niente che spartire. La scorsa stagione si era incrinato anche il rapporto con Gennaro Gattuso, che lo aveva punito per lo scarso impegno in allenamento, mandandolo in tribuna. Situazione simile accaduta anche al Mondiale, dal quale Kalinic è stato clamorosamente cacciato. Il c.t. croato Zlatko Dalic non ci ha pensato due volte a rispedire a casa l’attaccante, nonostante potesse essere un danno non indifferente per il reparto offensivo della propria nazionale. Vedremo come si comporterà con Diego Simeone, altro sergente di ferro in allenamento. Magari, in generale, la liga spagnola potrebbe essere il campionato giusto per Kalinic. Chissà.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it