Riccardo Montolivo
Riccardo Montolivo (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Il calciomercato Milan è entrato nel vivo in questi giorni. Si cerca un grande centravanti, ma sono le cessioni al momento la priorità della società.

Gli addii di alcuni calciatori sono praticamente annunciati. Caso lampante quello di Riccardo Montolivo, non convocato per la tournée negli Stati Uniti. In queste ultime ore si è ipotizzata la rescissione consensuale del contratto, oggi in scadenza a giugno 2019. I rossoneri si libererebbero così di un esubero (Lucas Biglia e Manuel Locatelli sono più avanti rispetto a lui) e soprattutto di un alto ingaggio. Il centrocampista si sta guardando intorno per eventuali offerte.

Diverse settimane fa sono circolate delle indiscrezioni in merito ad un interessamento del Bologna di Filippo Inzaghi per il 33enne. Ma lo stipendio è un ostacolo difficile da superare. Si è parlato anche di opzioni tedesche. L’ultima idea è il Genoa, come riportato da Sportmediaset. Il club ligure cerca un centrocampista e Andrea Bertolacci sembra ormai lontano. Potrebbe quindi puntare su Montolivo, ma non mancano gli ostacoli: la concorrenza di diversi club e soprattutto l’ingaggio alto, motivazione che rende difficile anche l’ipotesi Bologna.

Non mancano le possibilità al centrocampista ex Fiorentina di ripartire. A 33 anni già compiuti, vuole rimettersi in gioco con un ruolo da protagonista. Con il Genoa sarebbe titolare, così come al Bologna o al Werder Brema. L’interesse di questi club citati c’è, ma al momento non c’è alcuna trattativa in corso. Il primo passo è la rescissione con il Milan.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it