Casa Milan
Casa Milan (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Alle 17.20 presso la sede Casa Milan di via Aldo Rossi a Milano è terminato l’incontro tra Beppe MarottaFabio Paratici (amministratore delegato e direttore sportivo della Juventus) e Leonardo. Vertice durato meno di un’ora.

Un segnale dell’ormai imminente chiusura della maxi operazione che coinvolge Leonardo Bonucci, Mattia Caldara e Gonzalo Higuain. C’è accordo sullo scambio tra i due difensori centrali e anche sul prestito oneroso con diritto di riscatto del Pipita. Il fratello-agente dell’argentino ha già incontrato la dirigenza della Juventus per discutere degli ultimi dettagli (buonuscita) e presso il quartier generale del Milan il duo Marotta-Paratici ha fatto lo stesso con Leonardo. Rimanevano alcuni aspetti da sistemare prima della fumata bianca definitiva.

Sky Sport spiega che non c’è ancora l’accordo definitivo, perché vanno sistemati alcuni dettagli contrattuali dell’ex bomber del Napoli. Nelle prossime ore le parti si aggiorneranno, auspicando di concludere finalmente.

Non dovrebbero esserci problemi a trovare l’intesa finale di questo clamoroso maxi-affare tra le due società. Ormai si va verso l’accordo e non dovrebbero verificarsi ostacoli. Il Milan non vede l’ora di poter avere a disposizione Caldara e Higuain, due pedine che Leonardo ha voluto fortemente una volta che è nata la possibilità di far tornare Bonucci alla Juventus. Ormai ci siamo.

Redazione MilanLive.it