Gonzalo Higuaìn
Gonzalo Higuain (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Quello che sembrava soltanto un sogno sta per trasformarsi in realtà. Il Milan è praticamente ad un passo da Gonzalo Higuaìn della Juventus.

A sbloccare la trattativa il lungo incontro di stanotte fra Leonardo e il fratello-agente del Pipita. I bianconeri, nel pomeriggio di ieri, hanno dato il via libera alla trattativa: già accettata la proposta dei rossoneri di un prestito con obbligo di riscatto. Premium Sport ha reso note le cifre dell’affare, che è in dirittura d’arrivo. In queste ore si sta infatti lavorando sui dettagli. La firma potrebbe arrivare in giornata. Al giocatore un contratto quadriennale da 7,5 milioni a stagione, stessa cifra percepita in questi due anni alla Juventus.

Il Milan ha potuto garantirgli un ingaggio così alto perché si libererà di quello di Leonardo Bonucci. L’operazione Higuaìn è infatti strettamente legata a quella fra il capitano del Milan e Mattia Caldara, anche questa vicinissima alla chiusura, nonostante l’inserimento del Chelsea nelle ultime ore.

Fra i due centrali lo scambio sarà alla pari, mentre il Pipita arriva in prestito oneroso, dal costo di 18 milioni, con obbligo di riscatto, fissato a 36: in questo modo la società bianconera riceverà quasi 55 milioni, prezzo fissato ad inizio calciomercato. La formula però è vantaggiosa per Leonardo. Che, arrivato ufficialmente la scorsa settimana, sta per regalare il primo grande colpo ai tifosi rossoneri, ma soprattutto a Gennaro Gattuso, che chiedeva da tempo un attaccante di questo livello.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it