Giuseppe Marotta
Giuseppe Marotta (Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Non è ancora arrivata la fumata bianca per il trasferimento di Gonzalo Higuain dalla Juventus al Milan. Quella di oggi è stata una giornata di incontri tra le parti a Milano, però l’accordo definitivo non c’è ancora.

Il primo faccia a faccia è stato tra Nicolas Higuain e la coppia Marotta-Paratici, i quali in seguito sono andati a Casa Milan per incontrare Leonardo. Colloquio di circa un’ora, poi i due dirigenti bianconeri sono rientrati negli uffici milanesi della Juventus per un nuovo vertice con il fratello-agente del Pipita. Terminato anche questo, è arrivata una battuta ai microfoni dei giornalisti proprio da parte di Giuseppe Marotta: «Affare fatto? Mica tanto…».

Per chiudere l’operazione sembra mancare l’intesa sulla buonuscita che Higuain pretende dalla Juventus. Tuttomercatoweb scrive che la richiesta è da ben 4.5 milioni. E serve accordo pure sul pagamento dello stipendio del bomber argentino nell’anno di prestito che trascorrerà al Milan, mentre i rossoneri sui successivi quattro anni di contratto del giocatore si sono già accordati con il fratello-procuratore (TMW rivela che sarebbero 6 i milioni netti annui previsti nel quadriennale). Queste sono le indiscrezioni che trapelano. Le parti sono al lavoro per concludere l’affare. Ovviamente c’è un po’ di tensione, perché si sperava di poter chiudere tutto già nelle scorse ore. Invece i negoziati proseguono e servirà trovare la quadra definitiva adesso per perfezionare tutto.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it