Gustavo Gomez
Gustavo Gomez (foto Palmeiras.com.br)

CALCIOMERCATO MILAN – Era atteso ed è arrivato il comunicato ufficiale del trasferimento di Gustavo Gomez al Palmeiras. Il 25enne difensore paraguayano era volato in Brasile per le visite mediche, cominciate mercoledì, e poi ha firmato il contratto.

Il giocatore lascia il Milan con la formula del prestito oneroso da 1,5 milioni di euro con un obbligo di riscatto fissato sui 4,5 milioni che dovrebbe scattare in caso di raggiungimento di un determinato numero di presenze. Una formula meno vantaggiosa di quella che garantiva il Boca Juniors circa un mese fa, ovvero 6 milioni più il 20% della futura rivendita, ma comunque si tratta di una buona operazione dato che Gomez è da tempo ai margini e il tempo di questa sessione di calciomercato è sempre meno. Il 17 agosto termina, infatti, la finestra estiva.

Calciomercato Milan, Gomez ufficiale al Palmeiras

Il difensore paraguayano è stato cercato anche in Italia, soprattutto da Udinese e Cagliari. Tuttavia non sono arrivate offerte migliori rispetto a quella presentata dal Palmeiras. Inoltre c’era la volontà del calciatore di riavvicinarsi a casa, pertanto il trasferimento in Brasile era per lui preferibile a una permanenza in Italia. Nel Brasileirao, campionato sicuramente più facile della Serie A, cercherà di rilanciarsi dopo le anonime stagioni al Milan.

Prima di approdare in rossonero, aveva militato in Argentina nel Lanus e adesso ha l’occasione di mettersi alla prova in un altro Paese sudamericano importante. Nell’estate 2016 Adriano Galliani investì circa 8,5 milioni per un difensore che era poco conosciuto dalle nostre parti e che a conti fatti si è dimostrato un investimento sbagliato. Nella prima stagione al Milan 19 presenze (12 da titolare), ma senza impressionare particolarmente, e nella passata solamente una da 10 minuti in Europa League. Dalle parti di Milanello non ci saranno rimpianti per la cessione di Gomez, sperando che maturino le condizioni per il riscatto da parte del Palmeiras.


Matteo Bellan

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it