Mateo Musacchio
Mateo Musacchio (foto AC Milan)

NEWS MILAN – In conferenza stampa con Gennaro Gattuso dal Levi’s Stadium di Santa Clara c’era Mateo Musacchio. E’ la vigilia di Milan-Barcellona (ore 2 italiane), ultimo match della squadra rossonera nella International Champions Cup 2018.

Il difensore argentino ha avuto modo di parlare della propria situazione, oltre che del lavoro del gruppo e dell’arrivo di due giocatori come Mattia Caldara e Gonzalo Higuain: «Con Higuain e Caldara sono arrivati due grandi giocatori, siamo molti contenti. Avere buoni giocatori in squadra come Gonzalo è sempre meglio che averceli da avversario. Questo per me sarà il secondo anno in Italia, chiaramente avrò maggiore confidenza con il campionato e spero di riuscire a giocare di più. L’intesa con Romagnoli va molto bene. Penso che giocare in coppia con i grandi giocatori aiuti ad avere un rendimento più alto. Credo che stiamo facendo un gran lavoro a livello fisico. Stiamo lavorando bene e credo che il prossimo sarà un anno importante per tutti noi».

La prima stagione di Musacchio al Milan non è stata esaltante. Preso per essere titolare, è finito poi in panchina. E’ sempre stato un elemento positivo per il gruppo, nonostante giocasse poco. Mister Gattuso lo ha elogiato più volte per il suo impegno e la sua professionalità. L’ex Villarreal auspica di vivere un’annata migliore, magari riuscendo a contendere il posto all’ultimo arrivato Caldara.

 

Redazione MilanLive.it