Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANGianluigi Donnarumma è stato per settimane considerato un sicuro partente dai media, però ultimamente le chance di vedergli salutare Milanello sono scese drasticamente.

Gigio non è stato coinvolto nella girandola di portieri avvenuta per alcuni club europei. Offerte al Milan non ne sono arrivate. Il numero 99 rossonero è rimasto alla corte di Gennaro Gattuso e così dovrebbe essere per tutta la stagione 2018/2019. A fargli concorrenza ci sarà un Pepe Reina desideroso di giocare il più possibile, ma che al contempo può aiutare il portiere campano a crescere.

Calciomercato Milan, PSG ancora su Donnarumma?

Il Corriere della Sera stamane rivela che nelle ultime ore il Paris Saint-Germain si sarebbe fatto nuovamente sotto per Donnarumma. Nonostante abbia già in organico tre portieri (Buffon, Areola e Trapp), il PSG sarebbe persino pronto a presentare un’offerta da 35-40 milioni di euro per Gigio. Tuttavia, dal Milan è trapelata l’intenzione di non vendere. I rapporti con l’agente Mino Raiola sono tornati buoni e il 19enne portiere è al centro del progetto.

Donnarumma, incedibile dunque. Solamente un’offerta shock, come quelle che si sono viste per Allison (passato dalla Roma al Liverpool per 75 milioni) e Kepa (80 milioni per trasferirsi dall’Athletic Bilbao al Chelsea) potrebbero eventualmente far vacillare il Milan. Al momento non ci sono proposte di questo tipo all’orizzonte e il club rossonero fa bene a non vendere Gigio se arrivassero 35-40 milioni da Parigi. Visti i prezzi del calciomercato attuale, sarebbe un regalo cedere un portiere giovane e promettente a tale cifra. Leonardo e Paolo Maldini lo sanno bene.

Al Milan c’è la volontà di rilanciare e valorizzare Donnarumma dopo una stagione con qualche errore, dovuto forse alle troppe pressioni ricevute in seguito alla trattativa per il rinnovo di contratto. Il rapporto coi tifosi si incrinò ed essere arrivato a percepire ben 6 milioni netti annui non poteva che mettergli pressione. Mettiamoci anche certe uscite di Raiola che non hanno fatto bene alla serenità del ragazzo. Ora lo scenario è diverso e speriamo che Gigio possa crescere.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it