Anthony Martial
Anthony Martial (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Il club rossonero in questi giorni è molto attivo sia in entrata che in uscita a livello di trattative. Leonardo e Paolo Maldini cercano di cedere i giocatori non al centro del progetto e di prendere rinforzi che facciano compiere un salto di qualità alla squadra.

Un innesto che Gennaro Gattuso aveva detto di volere è l’esterno offensivo. Serve una nuova ala d’attacco per il 4-3-3 del mister. Nella passata stagione al Milan è mancato un calciatore veloce che sapesse andarsene via in dribbling creando superiorità numerica. Jesus Suso e Hakan Calhanoglu sono profili di buona tecnica, però hanno caratteristiche diverse dall’esterno puro.

Calciomercato Milan, assalto a Martial?

In questi giorni stanno circolando i nomi di diverse ali offensive che sarebbero nel mirino del Milan. Tra questi c’è Anthony Martial, un giocatore che secondo il giornalista Alfredo Pedullà di Sportitalia continua a piacere. In Premier League la sessione estiva del calciomercato è terminata e dunque potrebbe essere difficile fare l’operazione. Ma forse qualche spiraglio c’è.

Non è un mistero che Martial al Manchester United sia tutt’altro che un titolare. Con José Mourinho i rapporti non sono dei migliori e il 22enne francese non sarebbe dispiaciuto nel lasciare l’Old Trafford. Bisognerà vedere se esiste un margine per fare l’operazione. Se i Red Devils vogliono cedere, ora che il mercato è finito in Inghilterra, e in caso a che cifre. Il club inglese ha speso 60 milioni di euro più bonus nel 2015 per acquistarlo dal Monaco. Un investimento ingente. Difficile pensare a ‘regali’ adesso. E sappiamo che il Milan ora sta puntando soprattutto su prestiti con diritto di riscatto. Non è semplice arrivare a un calciatore come Martial. Vedremo se entro il 17 agosto si muoverà qualcosa oppure e il ragazzo rimarrà nella sua attuale squadra, rischiando un’altra stagione da riserva.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it