andre silva
André Silva (foto Estadio Deportivo)

CALCIOMERCATO MILANAndré Silva giocherà a Siviglia in questa stagione. Il giocatore è già in Spagna per visite mediche e firma. Un trasferimento in prestito con diritto di riscatto, nell’ambito di un’operazione che dovrebbe essere da circa 35 milioni totali.

Pablo Machin, allenatore della squadra andalusa, ha così parlato in conferenza stampa in merito all’arrivo dell’attaccante portoghese dal Milan: «Non so se potrà esserci domani nella Supercoppa Spagnola contro il Barcellona. E’ un rinforzo molto buono, un giocatore giovane sul quale il Milan aveva puntato e che gioca col Portogallo. Può darci maggiore presenza in area. Ha avuto la convinzione di venire al Siviglia, lo ha dimostrato avendo altre offerte e il Milan che voleva tenerlo. L’importante è arrivare con voglia di vincere e di migliorare, vedremo se questa sarà la stagione della sua consacrazione».

Poco fa il comunicato ufficiale del Siviglia: «Il Sevilla FC e il Milan hanno raggiunto un accordo per la cessione con l’opzione di acquisto di André Silva, che dopo la visita medica e la firma di sabato, è diventato un nuovo calciatore del Sevilla FC». Anche il Milan ha fatto altrettanto in seguito: «AC Milan comunica di aver ceduto a titolo temporaneo, con Diritto di Opzione per l’acquisizione definitiva, al Sevilla FC le prestazioni sportive del calciatore André Silva. Il Club ringrazia il giocatore per la professionalità sempre dimostrata e gli augura le migliori soddisfazioni sportive».

Confermata la formula del prestito con diritto di riscatto a favore del club andaluso, che ha deciso di puntare sull’ex Porto nonostante la sua stagione scorsa non fosse stata troppo esaltante. Per il 22enne André Silva si tratta di un’opportunità importante. Nella squadra andalusa tanti giovani sono stati valorizzati nel corso degli anni e anche lui potrebbe essere tra loro. Auguriamo il meglio al ragazzo.

Redazione MilanLive.it