Piatek, Kouame e Lazovic
L’esultanza di Piatek, Kouamé e Lazovic (©Getty Images)

MILAN NEWS – Le ultime battute di calciomercato prendono ancora le prime pagine dei giornali, ma è tanta l’attesa anche per la prima giornata del campionato di Serie A che scatterà nel prossimo weekend.

Il Milan, come scelto dal sorteggio dei calendari, ospiterà il Genoa nella sua prima gara ufficiale della stagione 2018-2019; la sfida a San Siro si consumerà domenica 19 agosto a partire dalle ore 20.30, per un match che certamente porterà diverse insidie vista la buona forma fisico-atletica della squadra ligure. Gennaro Gattuso e compagnia si troveranno di fronte l’undici di Davide Ballardini, tecnico confermatissimo dopo l’ottimo girone di ritorno dello scorso campionato, pronto a dare un’impronta molto offensiva ed innovativa alla sua rinnovata formazione.

Sono ben 16 i volti nuovi del Genoa, visto il ricchissimo mercato estivo e la consueta rivoluzione che è ormai da considerarsi un classico per il presidente Enrico Preziosi, da sempre pronto a stravolgere la propria squadra nella sessione estiva. Il Milan deve comunque stare attento, visto che il Genoa viene da un pesante 4-0 imposto al Lecce nel terzo turno di Coppa Italia. Occhio di riguardo per Krzystof Piatek, centravanti polacco arrivato dal Cracovia che ha messo a segno una quaterna spettacolare nel match di sabato scorso.

Possibile che Ballardini schieri un Genoa d’assalto contro il Milan domenica sera per cominciare con piglio giusto e aggressività il proprio campionato: 3-4-3 come modulo di base, con l’inserimento dal 1′ minuto di volti nuovi come Marchetti, Criscito, Romulo, Kouamé ed il già citato Piatek. Sempre presente invece il veterano Goran Pandev, ex interista e vecchia bestia nera del Milan.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it