Diego Laxalt
Diego Laxalt (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Il club rossonero potrebbe mettere a segno un nuovo colpo in entrata, inatteso. Si tratta di Diego Laxalt, laterale mancino del Genoa oggetto di trattativa in queste ore.

La Gazzetta dello Sport stamane conferma alcune indiscrezioni circolate ieri sera. C’è stata un’accelerata per chiudere l’operazione che dovrebbe portare il 25enne uruguayano il Milan. La società rossoblu valuta 18 milioni di euro il proprio giocatore e sarà questa la cifra dell’affare. Nello specifico si tratta di 14 milioni più altri 4 di bonus. Questi i termini, anche se bisogna spiegare un dettaglio importante.

Calciomercato Milan, vicino Laxalt del Genoa

Infatti, 11 milioni della somma sopra citata sono quelli dell’obbligo di riscatto per Gianluca Lapadula. Il Milan “sconterà” tale cifra al Genoa, che anticiperà così il pagamento del giocatore. E con l’aggiunta di qualche milione ci sarà il passaggio di Laxalt in maglia rossonera. I buoni rapporti tra le due società hanno prodotto questa bozza di accordo. L’affare dovrebbe andare in porto presto. Il Grifone punterà su Achraf Lazaar del Newcastle United per rimpiazzare il sudamericano.

Laxalt nei giorni scorsi era stato molto vicino allo Zenit San Pietroburgo, ma poi la transazione non si è conclusa. Ora sulla scena è comparso il Milan e sembra che si possa chiudere a breve. Leonardo oggi volerà in Spagna per Samuel Castillejo, ma i contatti col Genoa rimarranno vivi e comunque in Italia c’è Paolo Maldini che può occuparsene. Si prevedono aggiornamenti nel corso della giornata.

A Gennaro Gattuso uno come Laxalt può fare comodo. L’uruguayano è un elemento duttile. Sa giocare come terzino, come esterno di centrocampo (e attacco eventualmente) e pure da mezzala in caso di necessità. Possiede la classica grinta sudamericana e tanta corsa, pregi che il mister rossonero apprezza sicuramente. C’è chi ipotizza la partenza di uno tra Ricardo Rodriguez e Ivan Strinic, dato che sta per arrivare un calciatore che può occupare il loro medesimo ruolo, ma non è escluso che in realtà non vi sia alcun movimento in uscita che riguardi lo svizzero e il croato. A Sky Sport hanno spiegato che quest’ultimo avrebbe qualche problema fisico e che l’accelerata per Laxalt sia dovuta anche a questo.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it