José Mauri
José Mauri (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Un precampionato discretamente positivo quello disputato da José Mauri, vero e proprio uomo misterioso della rosa del Milan. Il 22enne argentino ha sempre avuto poco spazio in rossonero.

Secondo ciò che scrive oggi Tuttosport il nome di Mauri potrebbe finire nella lista dei cedibili entro la fine della sessione estiva di calciomercato, che scatterà il prossimo 17 agosto. Il centrocampista, che finora ha collezionato solo 6 presenze con la maglia del Milan in campionato, potrebbe dunque essere un sacrificato di lusso per permettere al club rossonero di sfoltire ancora un po’ la rosa, che con gli arrivi di Bakayoko, Castillejo e forse anche Laxalt potrebbe diventare piuttosto ingombrante.

Sulle tracce di Mauri è spuntato il Parma, club che nel 2011 portò l’allora giovanissimo mediano in Italia dal Ferro Carril Oeste, piccola società argentina nella quale militava Mauri. I ducali stessi nel 2015, anno del fallimento clamoroso, cedettero il duttile centrocampista al Milan. La squadra di mister D’Aversa, che ha ancora bisogno di rinforzi per adattarsi alla categoria, potrebbe puntare al prestito del classe ’96 e sperare che il Milan non faccia troppe storie. Fosse per Gennaro Gattuso, Mauri potrebbe tranquillamente tornare sulla via Emilia, visto che il tecnico preferirebbe trattenere un giocatore più esperto come Andrea Bertolacci piuttosto che puntare sul giovane argentino. Nelle prossime ore si attendono novità sul fronte Parma, magari con un’offerta ufficiale in extremis.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it