Stadio Giuseppe Meazza San Siro
Stadio Giuseppe Meazza – San Siro (©Getty Images)

MILAN NEWS – Non c’è dubbio: Elliott Management fa sul serio nella gestione del nuovo Milan. Il fondo americano gestito da Paul Singer continua a dimostrare di voler accrescere il valore del club rossonero.

Come riferito dal giornalista Carlo Festa sul suo blog personale legato a Il Sole 24 Ore, già per la prima gara di campionato di Serie A tra Milan e Genoa è prevista la presenza di alcuni esponenti della nuova dirigenza rossonera e anche di membri del fondo Elliott, a testimonianza della vicinanza e del netto interesse di questa società nei confronti dei destini del Milan. Oltre al presidente neo eletto Paolo Scaroni è prevista la presenza in tribuna autorità anche di Giorgio Furlani e Franck Gaston Tuil, ovvero i due consiglieri d’amministrazione che rappresentano proprio Elliott all’interno del CdA Milan. Possibile anche la partecipazione di Marco Patuano, dirigente Telecom e tifosissimo rossonero.

Oltre alla probabile partecipazione dei rappresentanti Elliott per Milan-Genoa, arrivano notizie confortanti anche sull’impegno in prima persona di Gordon Singer, figlio del proprietario Paul, riguardo alla gestione dei conti del Milan. E’ infatti il giovane imprenditore secondo IS24O a gestire personalmente gli investimenti nel club rossonero stabilendo anche il budget per la campagna acquisti delineata dal direttore tecnico Leonardo. Singer junior non sarà a San Siro a breve per visionare la squadra di Gattuso da vicino, ma le sue azioni confermano come Elliott sia pronto a portare avanti il piano di risanamento economico e tecnico del Milan, almeno fino al prossimo anno.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it