Samuel Castillejo
Samuel Castillejo (foto AC Milan)

NEWS MILAN – Anche Samuel Castillejo presentato oggi ufficialmente in conferenza stampa a Casa Milan come nuovo acquisto rossonero. Il 23enne spagnolo arriva dal Villarreal in prestito oneroso con obbligo di riscatto.

Il Milan ed il Submarino Amarillo hanno trovato la quadra nei giorni scorsi. Nell’affare bisogna considerare pure il ritorno a titolo definitivo di Carlos Bacca in Spagna. Ieri Castillejo ha sostenuto le visite mediche e successivamente ha firmato il contratto. Stamane ultimi test atletici a Milanello e poi è stato aggregato all’allenamento del resto della squadra. Indosserà la maglia numero 7.

News Milan, Castillejo presentato in conferenza stampa

A Castillejo viene chiesto di Jesus Suso all’inizio della conferenza stampa, se lo conosce e se possono giocare assieme: «Suso è un grande giocatore, un riferimento per tutti. Non voglio competere con nessuno, darò il massimo per il Milan che ringrazio per la fiducia».

In seguito si parla delle sue sensazioni nell’approdare al Milan: «Sono giovane, vedevo Maldini e Gattuso ed erano riferimenti per me. Sono contento, ho voglia di vivere questa esperienza con questi grandi campioni».

Successivamente si parla del ruolo: «La posizione in campo dipende dal mister».

Al Villarreal ha giocato con Daniele Bonera, ex Milan: «Bonera mi ha parlato bene del club, della città e dei tifosi. Sono felice e darò il meglio».

Ha preso il numero 7, che al Milan ha avuto un padrone come Andriy Shechenko in passato: «Il numero 7 mi è sempre piaciuto, era libero e voglio dare il massimo al di là del numero che indosso. Cercherò di tenere alto il valore di questo numero».

Castillejo conclude: «Non vedo l’ora di poter mettere piede sul campo di San Siro: l’ho visto con la mia famiglia e pensavo proprio alle sensazioni che ho provato da spettatore».

 

Matteo Bellan

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it