UEFA President Aleksander Ceferin
UEFA President Aleksander Ceferin (©Getty Images)

MILAN NEWS – Fece molto discutere la decisione della UEFA di un paio di mesi fa nell’escludere il Milan dalle competizioni europee per un anno per via di un piano finanziario non convincete e di un bilancio in netto passivo.

Si era parlato di pugno durissimo da parte della commissione di controllo di Nyon, che avrebbe trattato il club rossonero con eccessiva severità rispetto ad altre concorrenti europee, a cui era stata invece accettata l’adesione al settlement agreement come sistema per rientrare dai debiti societari tramite paletti, restrizioni in rosa e alcune sanzioni pecuniarie simboliche.

Per fortuna del Milan c’ha pensato il Tas di Losanna a stravolgere la sentenza ed a rimettere i rossoneri in gara per l’Europa League, come stabilito dal campo. A commentare tale sistema, considerato eccessivamente forzato dall’opinione pubblica, c’ha pensato oggi Aleksandr Ceferin, presidente della UEFA interpellato dal Corriere dello Sport su diversi temi: “La ragione per il quale è stato introdotto il Fair Play Finanziario è stata in primo luogo l’instabilità dei club di calcio europei. I regolamenti del FPF e del sistema di licenze per club della Uefa hanno aiutato molti club a migliorare la propria stabilità finanziaria obbligandoli a non spendere più di quanto guadagnassero. Il risultato è stato un incommensurabile miglioramento della salute del calcio europeo. Adesso è il momento di compiere il passo successivo ed è per questo che recentemente abbiamo dato un’ulteriore stretta ai regolamenti, aumentando la trasparenza dei club attraverso l’obbligo di pubblicare le proprie informazioni finanziarie, compresi i pagamenti agli agenti”.

Riguardo al caso Milan, Ceferin non ha dubbi e conferma come a Nyon si sia agito nel rispetto delle regole: “UEFA troppo severa con il Milan? Il sistema è del tutto indipendente e credo che tutti debbano apprezzare il fatto che questo caso ha dimostrato che funziona”.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it